Addetto alla realizzazione di prototipi e alla lavorazione di prodotti di pelletteria

Corso riconosciuto dalla Regione Toscana con D.D.14333 del 2 settembre 2019

Inizio/fine: Lunedi 18 Novembre 2019 – 18 maggio 2020

Formula: 900 ore di cui 360 di stage; le giornate di aula saranno di 8 ore

Orario: 09.00-13.00 e 14.00 – 18.00

Luogo: Alta Scuola di Pelletteria
SEDE DI SCANDICCI: Viuzzo del Piscetto 6/8 – 50018 Scandicci (FI)

Il Corso
Il percorso, progettato in partenariato con Alta Scuola di Pelletteria Italiana mira a formare la figura di “addetto alla realizzazione di prototipi e alla lavorazione di prodotto di pelletteria”. Questa figura opera nell’ambito di aziende di pelletteria di tutte le dimensioni, che gestiscano al loro interno la fase della prototipazione; lavora a stretto contatto con la modelleria e l’area del taglio e dei pellami.

Contenuti didattici:
• Definizione delle specifiche tecniche nel corso del processo di realizzazione di prototipi e campioni;
• Individuazione del ciclo e delle modalità di produzione di prototipi da realizzare
• Manutenzione ordinaria di strumenti, utensili, attrezzature e macchinari per la lavorazione di prodotti in pelle
• Realizzazione di prototipi e campioni
• Supporto tecnico nella fase di produzione industria

La Figura
Il percorso formativo intende formare soggetti capaci di riconoscere ed eseguire le diverse fasi della lavorazione a mano o a macchina, in linea con le caratteristiche estetiche e funzionali definite dal modello di riferimento. È una figura ad alto livello di occupabilità ed è ricercata dalle Aziende di tutte le dimensioni che realizzano prototipi e campioni. Tale figura è in grado di comprendere e sperimentare tutte le fasi necessarie a a realizzare una borsa di qualità tipica del prodotto Made in Italy.

Requisiti di ingresso:
Il corso è rivolto a 12 uomini o donne con i seguenti requisiti: 1. Maggiore età 2. Aver adempiuto al diritto-dovere o esserne prosciolto Ai partecipanti di nazionalità straniera si richiede inoltre un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue, sufficiente a seguire proficuamente le attività formative ed a sostenere l’esame finale. Nel caso di un numero di domande, di partecipanti idonei, maggiore del numero di posti disponibile, verranno svolte prove strutturate di selezione. La procedura sarà verbalizzata.

Eventuale modalità di riconoscimento crediti ingresso:
Sarà possibile, in fase di analisi delle domande, valutare il riconoscimento di eventuali crediti formativi se attinenti ai moduli del corso.

Selezione partecipanti
Qualora il numero delle domande di iscrizione risultasse superiore al numero dei posti disponibili, verrà effettuata una selezione. I candidati saranno selezionati mediante: analisi del Curriculum Vitae; prova scritta con accertamento anche delle competenze informatiche e di lingua inglese; colloquio motivazionale individuale. In questa fase verrà verificato il livello della conoscenza della lingua italiana per gli stranieri.

Verifiche e certificazioni finali
Sono previste verifiche di apprendimento in itinere e esame finale finalizzato al rilascio della qualifica professionale livello 3EQF

Modalità di iscrizione
Le domande di iscrizione, redatte su appositi moduli scaricabili dal sito www.cosefi.it, dovranno essere inviati per mail all’ indirizzo benedetta.ceccherini@confindustriafirenze.it, debitamente compilate, corredate del cv datato e firmato, di copia di un documento di identità in corso di validità e di eventuali certificazioni rilasciate da ante terzo su studi/attività coerenti con le tematiche del corso.

Costo
4.000,00 € comprensivo di esame finale.
Si precisa che saranno analizzate le varie opportunità di finanziamento e che il percorso formativo ha un valore nettamente superiore il cui costo sarà coperto da sponsorizzazioni e contributi. Per i dipendenti di aziende, il corso è finanziabile attraverso l’utilizzo del conto formazione di Fondimpresa e Fondirigenti.